Nav view search

Cerca

Aumento labbra

Labbra sottili, svuotate, solcate da rughe, fanno assumere un’espressione imbronciata, triste e severa, ecco perché sempre più di frequente, vengono richiesti trattamenti per aumentare il volume delle labbra e distenderne le rughe.

L’ingrandimento delle labbra può essere ottenuto con la chirurgia estetica, oppure con l’iniezione di filler a base di acido ialuronico o collagene.

L’intervento consiste in un riempimento graduale delle labbra, nella delineazione del loro contorno, nel trattamento delle rughe periorali.

L’aumento del volume delle labbra si ottiene utilizzando filler riassorbibili, sicuri e che assicurano ottimi risultati naturali ed armoniosi.

Si utilizzano soluzioni di acido ialuronico a lunga durata (3-6 mesi) che viene iniettato in diversi punti, per ottenere l’aumento di volume che si desidera.

E’ essenziale che i filler scelti siano sempre costituiti da materiale atossico, anallergico e ed approvato dal Ministero della salute.

Io scelgo sempre materiali completamente riassorbibili, della miglior qualità, efficaci e sicuri.

La tecnica di iniezione e lo spessore dell’ago variano secondo il prodotto utilizzato. L’iniezione del filler non è molto dolorosa, e di solito non è richiesta alcuna anestesia. Nei casi in cui la paziente lo desideri, si può applicare una crema anestetica localmente.

Se si vogliono spianare le rughe attorno alle labbra, si procede con piccole iniezioni che riempiono la ruga e lasciano la superficie liscia, donando un aspetto naturale.

Una seduta di trattamento richiede solo da 15 a 30 minuti.
Immediatamente dopo il trattamento sarà possibile riprendere la normale vita professionale e familiare.

Il trattamento può essere fatto anche dagli uomini, specialmente se vogliono migliorare l’aspetto di labbra sottili, e delle rughe naso-labiali o delle guance.

La durata dei risultati varia da soggetto a soggetto e dipende molto dalla situazione di partenza e dallo stile di vita, ma in media è di 4 mesi.