Nav view search

Cerca

Peeling

Il Peeling è un trattamento di medicina estetica, che mira a levigare e migliorare l’aspetto della cute, ottenendo un effetto levigato, un colorito più luminoso e un ringiovanimento della pelle.

Nel peeling si utilizzano sostanze chimiche che accelerano il normale processo di esfoliazione e di ricambio cellulare e stimolano la rigenerazione cellulare.

I peeling possono agire in modo più o meno profondo, a seconda della sostanza utilizzata, della modalità di utilizzo e dal tempo di posa. Le sostanze più utilizzate sono: l’acido glicolico, l’acido tricloracetico, l’acido salicilico, l’acido mandelico, l’acido lattico, l’acido piruvico, ecc.. Sono un trattamento efficace per:

cheratosi, invecchiamento cutaneo e colorito spento

cicatrici da acne

smagliature

discromie

acne e dermatite seborroica

Nel decorso post-peeling è indispensabile proteggersi in modo assoluto dal sole e dai raggi solari e lampade UVA - UVB per almeno 3 settimane, per prevenire eventuali iperpigmentazioni postinfiammatorie.

E’ importante mantenere la cute ben idratata e usare prodotti lenitivi ed emolienti in caso di rossore e irritazione.

Il tempo di guarigione varia, da 4 giorni a 12 giorni a seconda della concentrazione utilizzata nel peeling. Nei giorni successivi al trattamento potrà essere presente un certo rossore e inscurimento della zona trattata, e una maggior secchezza cutanea, seguita poi da un’esfoliazione più o meno evidente.

I Peeling sono comunemente utilizzati per il viso, ma, in taluni casi, il medico estetico può effettuare trattamenti anche per il dorso delle mani, o per il decolletè.